• Schedina del Ruolo: Ordine

    Chi sei:Ordine
    Cosa sai:Niente.
    Cosa fai:Sei l'incarnazione del dio dell'Ordine, e il tuo scopo è mantenere lo status quo.
    Ogni notte puoi usare il tuo potere su un altro giocatore, vivo o morto, e così facendo annullerai qualunque cambio di ruolo o di stato che abbia subito a causa di un altro intervento (se è morto, comunque, rimarrà morto).
    Se il personaggio è stato vittima del Ladro di Corpi, gli restituirai il suo ruolo originale ma non influenzerai nessun altro scambio avvenuto ad opera del Ladro di Corpi.
    (es. Il Ladro di Corpi si scambia col Veggente, tu agisci su di lui e lo fai tornare Ladro di Corpi, ma l'ex Veggente rimane Ladro di Corpi a meno che tu non agisca anche su di lui in un secondo momento).
    Tra le cose che puoi annullare ci sono: cambio di ruolo, trasformazione in zombie, trasformazione in ranocchio, maledizioni varie (tranne quelle che uccidono), cambio delle condizioni di vittoria, eccetera.
    Tu stesso sei immune a qualsiasi cambiamento di ruolo o di stato a eccezione della morte (per qualunque causa).
    Cosa devi fare:Ti unisci alla vittoria di qualsiasi fazione se alla fine della partita non vi sono personaggi che abbiano ruoli o stati diversi da quelli che avevano all'inizio.
    Se al massimo 2 personaggi hanno un ruolo o stato diverso da quello iniziale, ti unisci alla vittoria solo della fazione dei Contadini.
    Se i personaggi che hanno un ruolo o stato diverso sono 3 o più, perdi comunque.
    Come vieni visto:Come NON Lupo Mannaro.
    Come conti:Non vieni conteggiato.

    Torna all'elenco dei ruoli