• Schedina del Ruolo: Demone

    Chi sei:Demone
    Cosa sai:Niente.
    Cosa fai:Sei un demone che possiede il corpo di un Contadino.
    Ogni notte puoi abbandonarlo temporaneamente e possedere quello di un altro ruolo, dettando tu le sue azioni per la notte.
    Darai al Master il ruolo (non il giocatore) di cui vuoi impossessarti e le azioni che intendi fargli compiere.
    Se quel giocatore intendeva agire durante la notte non lo farà e non saprà perché, ma se ha un potere che ottiene informazioni avrà comunque i risultati dell'uso che ne hai fatto tu (e che avrai anche tu), pur non sapendo perché ha cambiato bersaglio.
    Se il ruolo che scegli ha abilità utilizzabili una sola volta e le ha già usate, tu non puoi usarle.
    Se non le ha usate, tu puoi usarle ma lui potrà comunque usarle per conto suo in seguito.
    Non puoi possedere lo stesso ruolo più di una volta.
    Possedere un Lupo Mannaro non ti permette di scoprire chi siano gli altri Lupi Mannari.
    Se tenti di possedere un morto o vai al rogo, muori in quanto demone e resti in gioco, vivo, come Contadino, cambiando ruolo a tutti gli effetti. Se vieni sbranato muori ma rimani Demone.
    Nessuna abilità o potere può ucciderti.
    Cosa devi fare:Se vince la fazione dei Lupi Mannari e sei vivo a fine partita, rubi la vittoria e sei l'unico vincitore.
    Come vieni visto:Come NON Lupo Mannaro.
    Come conti:Non vieni conteggiato.

    Torna all'elenco dei ruoli